Iscriviti alla newsletter

    Il turismo pubblico sconnesso dalla realtà

    Il turismo è "politico" per sua natura. È il settore più politico dell'economia, in senso etimologico, perché coinvolge interamente la polis. Quindi i politici ne parlano molto. Ma come ne parlano è un po' un problema. Anzi non sono le parole che preoccupano, ma la sensazione che parlino di qualcosa di artefatto, costruito a loro uso e consumo, che con il turismo vero, del fenomeno che conosciamo, ha ben poco con cui spartire.

    Continua a leggere su HuffingtonPost

    Bio

    Antonio PreitiEconomista. Docente all’Università di Firenze. Master in Economia dello Sviluppo, Laurea in Scienze Economiche e Sociali. E’ cresciuto al Censis, responsabile di Sociometrica, è consulente strategico.

    Leggi tutto

    Salva
    Preferenze dell'utente sui cookie
    Questo sito utilizza i cookies per offrire una esperienza di navigazione migliore. Se non accetti di installarli il sito potrebbe non funzionare come atteso.
    Accetta tutto
    Rifiuta tutto
    Cookie policy
    Analytics
    Strumenti utilizzati per analizzare i dati per misurare l'efficacia di un sito web e per capire come sta funzionando.
    Google Analytics
    Accetto
    Rifiuto
    Functional
    Strumenti utilizzati per darti più funzionalità durante la navigazione sul sito web, inclusa la condivisione sui social.
    AddThis
    Accetto
    Rifiuto