Iscriviti alla newsletter

    Come oggi si sceglie un sindaco

    Scegliere la persona che deve guidare la nostra città è come scegliere un capo-condominio: è una decisione emozionale più che politica. Quindi, per prevedere il risultato delle elezioni, bisogna usare un nuovo modello di indagine. È ancora presto per applicarlo alle Amministrative del prossimo autunno, ma non per spiegarvi come funziona.

    Continua a leggere su LINKIESTA

    Roma e la rete delle città medie

    Quando ragioniamo sullo sviluppo di Roma, non fermiamoci a Roma. Non sappiamo se sarà una “global city”, o se, a nostra insaputa, lo è già; se vuole esserlo o se teme di diventarlo. Questione che rischia di allertare subito una discussione ideologica che non ci porterà da nessuna parte. Sia che Roma si pensi come “Global city”, sia che si pensi in un altro modo, ha la necessità strategica di essere al centro di un sistema territoriale più grande dei suoi, pur grandi, confini.

    Pagina 1 di 32

    Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito accetti che vengano utilizzati.